PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA

Commissariato della Pubblica Sicurezza Porta Ticinese, Milano

L’intervento in oggetto riguarda la verifica della vulnerabilità sismica gli interventi di manutenzione straordinaria per il rinnovo degli spazi aperti al pubblico, degli uffici e degli alloggi presso il Commissariato della Pubblica Sicurezza "Porta Ticinese" a Milano. L’edificio oggetto dell’intervento è situato a Milano all’interno del V Municipio all’angolo tra via Odoardo Tabacchi e via Francesco Brioschi con accesso pedonale al n. 6 di via Tabacchi ed accesso carrabile su via Brioschi s.n.c.

Scopo degli interventi di Manutenzione straordinaria oggetto dell’intervento è l’elevazione a Distretto dell’attuale Commissariato Porta Ticinese in quanto sede demaniale, con interventi edili appropriati come di seguito brevemente descritti:

 

▪ Adeguamento dei locali al piano Rialzato per la ricezione del pubblico;

▪ Ristrutturazione alloggi collettivi siti al piano secondo, con predisposizione punti rete per future postazioni di lavoro;

▪ Sistemazione ingresso carrabile e rifacimento copertura box auto al piano seminterrato;

▪ Adeguamento ingresso principale per il superamento delle barriere architettoniche: realizzazione di un nuovo accesso a livello strada dotato di montascale interno;

▪ Spostamento del corpo di guardia, con annessa armeria;

▪ Adeguamento spazi esistenti per la realizzazione della sala d’attesa denunce, Immigrazione e P.A.S., con annessi sportelli e back-office.

▪ Ristrutturazione alloggi di servizio collettivi con realizzazione nuovi punti rete e impianto di condizionamento per ogni stanza;

▪ Ristrutturazione dei servizi igienici riservati al personale dipendente

▪ Ristrutturazione dell’impianto di condizionamento dei piani rialzato e primo

▪ Realizzazione di un impianto fotovoltaico in copertura

▪ Revisione e potenziamento degli impianti elettrici, dati e videosorveglianza